Rassegna stampa (avanti così Matteo!)

 

La famiglia X di Matteo Grimaldi è uscito per Camelozampa solo lo scorso aprile.  Eravamo consapevoli del valore di questo piccolo grande libro (piccolo di dimensioni, grande di contenuti), ma il riscontro che ha avuto, e che si incrementa di giorno in giorno, il passaparola veloce, l’entusiasmo dei lettori, l’interesse degli addetti ai lavori (recensioni importanti nel giro di pochi mesi, su Andersen e l’Indice dei libri del mese per citarne un paio)… beh, tutto questo ci ha stupite e inorgoglite.

Pensiamo sia bello linkare qui la rassegna stampa degli articoli usciti, così che possiate rendervi conto di come La famiglia X stia navigando a vele spiegate.

Nuovi progetti frullano nelle nostre teste, sicure che Matteo sia pronto a regalarci tante altre soddisfazioni editoriali! A presto.

 

Calligrammi d’autore

calligrammi2

Da qualche giorno è disponibile la nostra nuova app “Indovinelli per calligrammi”, firmata Tarō digital ideas, il marchio “digital” di Rottermaier e Bianco Tangerine.

Si può scaricare una versione ridotta su Edook, la libreria digitale creata da PubCoder che raccoglie progetti realizzati per bambini e ragazzi, da insegnanti, educatori, studenti, creativi.

“Indovinelli per calligrammi” nasce a partire dai testi di Pino Pace, che da anni affianca all’attività di scrittura anche quella dei laboratori per bambini.

Noi ci siamo divertite a giocare con i calligrammi di Pino Pace sviluppando un’app che unisse il valore del componimento poetico (sotto forma di indovinello) a quello delle forme e dei colori, per stimolare nel bambino quante più funzioni sensoriali possibili.

Abbiamo scelto un font ad alta leggibilità e, grazie alla funzione “read aloud”, il testo può essere anche ascoltato.

Al momento, “Indovinelli per calligrammi” contiene quattro giochi diversi, scaricabili gratuitamente da iTunes (https://goo.gl/8QZpDo) e GooglePlay (https://goo.gl/KGkxJw).

Il nostro obiettivo è di trovare al più presto un editore che ci permetta di incrementare l’app con nuovi giochi e, perché no, di affiancarle anche una versione cartacea! Quindi, editori, se siete interessati alla nostra app, scriveteci qui: hello@tarodigital.com.

La famiglia X

La famiglia X_Matteo

La famiglia X_Matteo Grimaldi

Finalmente ad aprile in libreria il nuovo romanzo, edito da Camelozampa, del nostro autore Matteo Grimaldi, che ci regala un testo intenso e divertente che parla di famiglia, intesa nell’accezione meno tradizionale e più colorata del termine, come quel luogo (mentale e fisico) in cui semplicemente sentirsi bene. Un romanzo sui tesori nascosti intorno a noi, nelle persone che incontriamo per caso e che diventeranno la nostra vita.

La famiglia X – questo il titolo – sarà presentato mercoledì 5 aprile, a partire dalle ore 11, durante la Bologna Children’s Book Fair insieme alle altre, tante, novità editoriali di Camelozampa.

Matteo, intanto, lo trovate attivo su Facebook, qui.

La copertina è opera della brava illustratrice Annalisa Ventura.

 

Pino Pace

PinoPace

Diamo il benvenuto tra gli autori Rottermaier a Pino Pace, al momento con due titoli in rappresentanza (altri progetti sono però in lavorazione):

Storia di muri, una storia per lettori da 4 anni in su, in uscita nel 2017 per Rrose Sélavy nella collana Il Quaderno cartone.
Il portapenne malese, romanzo breve per lettori da 8 anni in su, una storia divertente e ricca di colpi di scena.

Pino Pace vive a Torino, laureato in lettere all’Università di Bologna, è autore di documentari per la radio e la televisione, e ha pubblicato più di trenta libri, tra romanzi, novelle, raccolte di poesie e mappe narrative.
Collabora con alcune riviste, realizza documentari per la radio e la televisione e tiene laboratori sulle pratiche della scrittura in scuole e biblioteche, in Italia e all’estero.
È tra gli animatori dell’associazione Babelica; di Scribarà, gruppo informale di autori di narrativa per ragazzi; ed è tra i soci fondatori di ICWA (Italian Children’s Writers Association).

Tra gli ultimi lavori pubblicati: L’ultimo elefante (Giunti, 2016); Dovè la casa di gatto Nerone? (La Spiga Edizioni/Lilliput, 2016); Di che colore sono le zebre? (Notes Edizioni, 2015); UniverZoo. Le incredibili avventure spaziali di Sam Colam e del professor Pico Pane (EDT/Giralangolo, 2011, tradotto in mandarino); Bestiacce! Le incredibili avventure di Sam Colam e del professor Pico Pane (EDT/Giralangolo,2010, tradotto in mandarino).

Una serie cartoon, tratta da Bestiacce! e UniverZoo, è in lavorazione presso lo studio Bozzetto di Milano.

Animals holiday greeting cards

https://play.google.com/store/apps/details?id=com.tarodigital.animals&hl=it

In occasione di Halloween, vi presentiamo il nostro ultimo lavoro: ANIMALS holiday greeting cards, un insolito calendario digitale che abbina i mesi dell’anno a un diverso animaletto. I mesi si animano di suoni, parole, infografiche e interazioni. E, se non bastasse, la pagina del mese diventa una speciale cartolina di auguri da inviare agli amici per ogni festività.

L’APP GRATUITA si può scaricare su Google Play e su iTunes, oppure si può giocare con gli ANIMALS sul loro sito.

Gli ANIMALS sono anche su Facebook!

ANIMALS holiday greeting cards è un progetto di Tarō digital ideas, un marchio creato da Bianco Tangerine e Rottermaier – Servizi Letterari. Ma di questo vi parleremo un po’ meglio nei prossimi post… Intanto buon divertimento con le cartoline animate e i personaggi di ANIMALS holiday greeting cards!

Benvenuti ABC

InstagramCapture_6dcd17d3-2004-43c5-bbb8-f73c9617fef7

Benvenuti ABC è un dizionario digitale interattivo per la prima accoglienza di bambini migranti. Il progetto è stato promosso da Pubcoder e Fondazione Migrantes e vi hanno collaborato 120 illustratori. Uno strumento utile e giocoso per il lessico di prima comunicazione: è in italiano, inglese e arabo, è disponibile per smartphone iOS e Android, per LIM e per computer desktop, è GRATUITO e si scarica QUI: https://www.pubcoder.com/ita/BenvenutiABC#BenvenutiABC.

Noi siamo orgogliosi di aver partecipato! Ci trovate con il marchio Tarō digital ideas (Rottermaier + Bianco Tangerine) per la parola ‘LAVATRICE’.

Rottermaier per UTET libri

I nostri servizi editoriali per UTET libri.

UTET libri

Ecco l’inizio di una nuova collaborazione.
I servizi editoriali Rottermaier per la redazione di UTET libri.

UTET libri, oltre ai numerosi classici, pubblica dal 2013 una nuova linea editoriale di novità nel campo della saggistica.
Testi rivolti al grande pubblico, che affrontano diversi temi, dall’attualità alla storia, dalla filosofia alla scienza e l’economia.

Sono adesso in libreria Norwegian Wood di Lars Mytting e Moglie di Cinzia Sasso, i primi libri su cui abbiamo lavorato.

 

 

Rottermaier a BCBF16

Anche quest’anno Rottermaier era presente alla Bologna Children’s Book Fair.
Il nostro lavoro principale durante la fiera è proporre i lavori degli autori che rappresentiamo come agenzia letteraria a editori potenzialmente interessati alla loro pubblicazione.
Quest’anno avevamo nel nostro portfolio non solo autori di testi, ma anche autori di progetti di testo e immagini.

Sono stati tre giorni in fiera molto intensi, dal lunedì al mercoledì. I primi due giorni io (Alessandra) da sola e mercoledì è arrivata in supporto Cristiana, che tra l’altro doveva incontrare un editore con cui abbiamo un progetto in cantiere (ma non si dice nulla finché il cantiere non è chiuso).

Le Rottermaier a BCBF16

Le Rottermaier a BCBF16

Tra un appuntamento e l’altro siamo riuscite a visitare la mostra degli illustratori, la mostra Illustrazione per ragazzi. Eccellenze italiane, la libreria internazionale, ascoltare qualche presentazione e scoprire nuovi editori. Continua a leggere

Rottermaier fa le app

Il cammino di Rottermaier nel mondo del digitale per bambini e ragazzi continua, e dopo l’e-book Milano ad altezza bambino arrivano nuovi frutti.

Sono adesso disponibili, pubblicate da De Agostini Scuola, due nuove app che con grande soddisfazione abbiamo realizzato insieme a Tangerine Lab.

Le app, Tabelline al Polo e La casa dei verbi, sono state ideate per i bambini della scuola primaria e attraverso il gioco, facilitano l’apprendimento della matematica e della grammatica italiana.

Tabelline al Polo è uno strumento didattico da utilizzare a casa o a scuola per bambini a partire dalla seconda classe della scuola primaria. Abbiamo immaginato dei buffi pinguini che aiutano o sfidano in modo giocoso il bambino ad apprendere le 10 tabelline e a sviluppare le conoscenze logico-matematiche.

IMG_0062

La casa dei verbi è pensata invece per bambini a partire dalla terza classe della scuola primaria. Anche questa app è uno strumento didattico da utilizzare a casa o a scuola per il ripasso dei verbi. Con un linguaggio ludico e un’interazione semplice si possono riprendere modi, tempi e forme verbali delle tre coniugazioni (-are, -ere, -ire) e dei verbi essere e avere.

La casa dei verbi

Ogni app propone tre livelli di difficoltà che corrispondono ai tre gradi progressivi di apprendimento. Al termine di ogni livello il bambino può divertirsi con piccoli giochi come il memory, il puzzle e immagini da colorare.

Rottermaier si è occupata della progettazione dei contenuti e del coordinamento; Tangerine si è occupata delle illustrazioni e dello sviluppo.

Per chi possiede i libri di testo De Agostini, le app sono disponibili gratuitamente su iTunes e Google Play all’interno dell’app iStorie, oppure al prezzo di 2,99 € sempre all’interno di iStorie.

iStorie

Da marzo 2016 le due app sono in vendita anche in modo indipendente per Android (Tabelline al Polo e La casa dei verbi) e per iOs (Tabelline al Polo e La casa dei verbi).

 

Laboratorio mon amour!

InstagramCapture_6680b57b-e7df-41cb-8455-a8f1e8d85e2d

Grazie al buon successo di pubblico riscontrato dal nostro Milano ad altezza bambino, Rottermaier ha iniziato un’attività di laboratori didattici dedicati ai piccoli lettori per far prendere loro dimestichezza (se mai ce ne fosse bisogno!) con i tablet e con le storie digitali.

Abbiamo iniziato lo scorso inverno con Villa Necchi, a Milano, durante l’evento di Bookcity, proponendo ai partecipanti una speciale “spy story” da risolvere; a marzo di quest’anno, invece, è stata La Triennale di Milano a ospitarci negli spazi di Tim4Expo. Per l’occasione, i bambini hanno potuto disegnare e progettare la loro città ideale, “facendosi aiutare” da Bice e i suoi amici.

Presenti anche al Salone del Libro di Torino, all’interno dell’area DigiLab sotto la supervisione delle organizzatrici di mamamò. Abbiamo giocato insieme ai bambini intervenuti per una caccia al tesoro tutta digitale, in pieno spirito Rottermaier.

Noi, insieme alle compagne di Tangerine Lab, ci stiamo divertendo molto e contiamo di portare avanti il nostro progetto con altri laboratori, i cui contenuti diventano, di volta in volta, tappe nuove di Milano ad altezza bambino. A presto per aggiornamenti, dunque!